Che cos’è e come utilizzare Magento CLI

0
262
Che cos'è e come utilizzare Magento CLI Osting.it

Se sei uno sviluppatore, o semplicemente hai letto articoli e guide che riguardano Magento, allora sicuramente avrai sentito parlare di Magento CLI.

Scopri che cos’è e come utilizzare Magento CLI, per configurare ed effettuare operazioni di flush della cache, gestione generale del tuo e-commerce e installazioni di database ed estensioni.

Che cos’è Magento CLI?

Con l’arrivo di Magento 2.0, è stata introdotta una nuova interfaccia a linea di comando che prende nome di Magento CLI (Command Line Tool).

Il CLI rende disponibili, per tutti gli sviluppatori, molti comandi per velocizzare e semplificare operazioni sul tuo e-commerce.

In particolare le funzioni principali e più utilizzate sono:

  • Gestire la cache.
  • Gestire i cataloghi.
  • Gestire gli indici.
  • Installare ed aggiornare database.
  • Abilitare e disabilitare la modalità manutenzione.
  • Gestire ed installare moduli e qualsiasi altro tipo di estensione.
  • Gestire ed installare i pacchetti di traduzioni.

Attraverso CLI queste operazioni sono tutte eseguibili con pochi semplici comandi shell oppure da cron job.

Come si utilizza?

Per configurare ed iniziare ad utilizzare Magento CLI ti basterà seguire pochi semplici passi.

Prima di iniziare però, assicurati di prendere qualche precauzione effettuando un backup in caso di eventuali problemi.

Se non sai come effettuare un backup allora dai un’occhiata all’articolo: come effettuare un backup di un sito web Magento.

Come primo step effettua il login come amministratore al server Magento attraverso SSH.

A questo punto posizionati nella cartella principale di Magento attraverso il comando:

cd <cartella magento root>/bin

Ora che sei nella cartella root, digita ed avvia questo comando per rendere il CLI eseguibile:

chmod 744 bin/magento

Come ultimo step ti basterà avviare Magento CLI ed avere una lista di tutti i comandi disponibili attraverso il comando:

bin/magento

Ora non ti resta altro che utilizzare i tanti comandi a disposizione.

Per metterti subito all’opera, prova ad effettuare un flush della cache attraverso il comando:

bin/magento cache:flush

Per tutti gli altri comandi disponibili ti consiglio di dare un’occhiata al sommario dei comandi di Magento CLI.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.